Categoria: Annual Report

Paul May: From Over Here

Paul_May-From_Over_Here-03

Paul May è un designer irlandese che attualmente studia presso l’ Interactive Telecommunications Program della New York University.
Recente ci ha impressionato con il suo progetto “Photo Plus” per la ITP spettacolo invernale, utilizzando i codici QR per aggiungere una dimensione fisica alla narrazione fotografica.

paul_may-photo-plus

Per il suo ultimo progetto, “From Over Here”, esplora i dati di visualizzazione  come un oggetto fisico tangibile: ha prodotto una serie di schede di cartone tagliate a laser, una per ogni mese, tra il 1992 e il 2010, che variano in lunghezza secondo un criterio significativo personale per lui:

“From Over Here è una rappresentazione fisica di articoli del New York Times tra il 1992 e il 2010. Ogni scheda di cartone rappresenta un mese di articoli su o in relazione all’Irlanda. La dimensione del cartone rappresenta il numero di articoli di quel mese. Le persone e gli argomenti citati negli articoli sono incise su ogni cartoncino.”

From Over Here—Paul May—Irish news3

“From Over Here” aggiunge un nuovo livello di ricchezza ai media tradizionali, risultando coinvolgente nella rappresentazione di un grande insieme di dati per gentile concessione di L’API New York Times.

From Over Here—Paul May—Irish news2http://www.core77.com/blog/object_culture/from_over_here_a_physical_representation_of_news_mentions_18793.asp

Altre foto del progetto sono disponibili su Paul May’s Flickr.

Fonte: www.core77.com

Le Tendenze di Facebook: 2012

Facebook-pubblica-la-mappa-interattiva-delle-amicizie-del-mondo_2

Quali sono stati i contenuti più social in Italia nel 2012? Ed i luoghi del nostro paese con più registrazioni da parte degli utenti Facebook?
Facebook Stories racchiude queste e molte altre curiosità nella pagina dedicata alle tendenze del nostro Paese.
Dopo Year in Review, Facebook ci regala quindi la possibilità di capire quali sono stati gli argomenti più di tendenza in Italia nel 2012. Così puoi scoprire che la canzone più ascoltata sulla piattaforma è Nothing But The Beat di David Guetta e che il luogo più visitato dagli utenti di Facebook è Piazza San Marco a Venezia.

fb-movies-584

fb-music-584

fb-memes-584

fb-books-584

fb-television-584

fb-tech-584

fb-public-figures-584

Per tutte le altre curiosità sul Facebook 2012 degli italiani clicca qui.

Quando L’Infografica Incontra La Fotografia

jan6

Janelle Aarts è una ragazza olandese di 22 anni che ha studiato Graphic Design e Fotografia presso il Liceo Grafico di Rotterdam e successivamente presso l’Accademia Willem de Kooning.

Realizza questa interessante serie di infografiche sul riciclo della plastica in Olanda in Marzo 2012:

jan_!In questo momento, le bottiglie depositate rappresentano solo il 5% del flusso di rifiuti

jan_2

jan_3Il 95% delle grandi bottiglie in plastica può essere riciclato

jan_4Kg di emissioni di CO2 evitate per ogni tonnellata di rifiuti in plastica

jan_5

Crescita Demografica Mondiale

Nel 1804, la popolazione mondiale era di 1 miliardo. Oggi, è più o meno 7 miliardi.Come ha fatto la popolazione a crescere così tanto in 200 anni?
Prima della medicina moderna e dell’agricoltura migliorata, la maggior parte delle persone morivano in età più giovane.
La mortalità infantile era alta e la maggior parte delle persone morivano prima di aver compiuto 60 anni. Questa video infografica di NPR fa un lavoro superbo nel raccontare la storia, con bicchieri di liquido colorato per visualizzare le nascite (sgocciola l’acqua nel bicchiere) e le morti (sfugge attraverso il fondo).
Siamo di fronte a 49 miliardi di persone entro il 2212? Non basta ancora per suonare il campanello d’allarme.
A seconda di come la si guarda, il bicchiere è mezzo pieno – l’ONU prevede che la popolazione mondiale supererà fuori a 10 miliardi di dollari – o mezzo vuoto: non è chiaro se avremo abbastanza cibo ed energia per sostenere tutti.

Fonte: npr.org

Ce.real: Installazione interattiva

cereal0

Marion and Oliver Hanke realizzano questa installazione interattiva intitolata »ce.real«.
Essa fornisce un nuovo modo di esplorare le statistiche attraverso un’interfaccia sperimentale, rappresentando i valori della produzione mondiale di cereali in un tubo. Sono presenti due tubi di vetro, ognuno dei quali rappresenta uno specifico paese. Il primo tubo pieno di cereali rappresenta il paese di partenza, mentre l’altro tubo di vetro può essere utilizzato per individuare le correlazioni con altri paesi.
Il grano,utilizzato com display e interfaccia, rappresenta i valori della produzione mondiale di cereali.
L’utente riempie a mano i tubi di vetro, i limiti del quantitativo di cereali del paese corrispondente viene calcolato e visualizzato.
Ruotando i tubi di vetro, vengono mostrati altri dati come il livello di consumo di energia relativa a un paese specifico.

cereal1

cereal2

cereal4

cereal5

cereal6

cereal8

cereal9

cereal7

Disponibile sul sito un video dell’installazione

Infografiche ExtraLarge

xxlcop

L’agenzia belga Coming Soon ha realizzato per il suo cliente “Ablynx” un’infografica a dir poco fuori dal comune. Spesso la rappresentazione delle statistiche risulta estremamente noiosa e per renderla più attraente e divertente isogna essere davvero creativi. Improvvisatisi artigiani e falegnami, hanno preso gli strumenti per i dati statistici e li hanno trasformati in icone di vita giganti. Utilizzando il legno come base hanno costruito tutto, numeri, istogrammi, diagrammi di flusso, grafici e percentuali. Questo progetto unico ha reso i dati divertenti e che si possono studiare in proporzioni gigantesche.

xxl9

xx0

xxl5

xxl4

xxl3

xxl2

xxl

xxl6

Portfolio Coming Soon

L-Bank’s Annual Report

Ecco un rapporto annuale realizzato dall’agenzia Jung von Matt per il loro cliente L-Bank, Banca dello Stato del
Baden-Wuertemberg.
Utilizzando installazioni artistiche e infografica realizzano quella che di primo impatto potrebbe sembrare una mostra di arte contemporanea, ma che in realtà è una rappresentazione su larga scala del rapporto annuale del 2011 della L-Bank, permettendo agli spettatori di apprendere facilmente i dati.Interessante è l’uso  di oggetti di grandi dimensioni associati alla rappresentazione dei dati,che risulta essere decisamente innovativa e creativa.

L-Bank-Annual-Report-2266 companies sit in the technology parks

L-Bank-Annual-Report-3109 business development programs per week

L-Bank-Annual-Report-4358 thousand tons less CO2 per month

L-Bank-Annual-Report-5133 modernizations of schools, kindergarten, and sporting facilities

L-Bank-Annual-Report-6356 approved motions to parenting money per day

L-Bank-Annual-Report-7246 basic livelihood improvements per month

L-Bank-Annual-Report-1173 ownership promotions per week

Direttore creativo : Holger Oehrlich

Direttore artistico: Nadine Glasbrenner

Collaboratore: Christian Stoll

Fonte: behance.net