Categoria: Cibo & Bevande

Gemma Warriner: Twenty-Fifty

Gemma_Warriner_5 Twenty-Fifty è una esplorazione visiva della crisi alimentare globale prevista per il 2050 a causa della incapacità delle risorse naturali della terra di soddisfare la domanda futura. L’artista Gemma Warriner presenta una serie di 8 visualizzazioni di dati, associando a ciascuna un problema responsabile di questa crisi futura. Attraverso una ricerca fotografica sul cibo, che utilizza per la visualizzazione dei dati, Gemma Warriner intende educare i consumatori su come potrebbe evolversi il futuro. Gemma_Warriner_1 Gemma_Warriner_2 Gemma_Warriner_3 Gemma_Warriner_4 Fonte: www.theloop.com.au

Lonely Planet 2011:Fast Food Fast Fact

Lonely Planet_970

Dal nuovo libro di Lonely Planet “How to Land a Jumbo Jet”, un’ esplorazione visiva di fatti, viaggi, cifre e effimeri. Disponibile ora da Lonely Planet.
Ovunque si viaggi in tutto il mondo, è molto probabile fermarsi da McDonald: con ristoranti in 128 paesi, risulta difficile da evitare.
Ma si scopre che un McDonald dall’altra parte del mondo non può essere del tutto simile a quello a cui siamo abituati, quindi se siete alla ricerca di un assaggio di casa, potreste trovare qualcosa di completamente diverso.
Ecco come risultano le polpette di stack up in tutto il mondo:

Fare clic sull’ infografica per la versione in grandi dimensioni

Fast_Food_Fast_Facts_2_0By Charlotte Audrey Owen-Meehan — Copyright Lonely Planet 2011. All rights reserved.

 

Infografica interattiva: La vostra dose giornaliera di acqua

water

Ogni volta che si tira lo sciacquone, ci si  lava le mani o si guida l’auto, si sta usando dell’acqua. La sorpresa più grande può essere che il 95 per cento della vostra impronta idrica non viene da una lunga doccia o dall’ esecuzione della vostra lavatrice: viene dal cibo, dall’ energia e dai prodotti di uso quotidiano.
Sapevate, che in America una persona media utilizza circa 7570 litri di acqua al giorno ?
GOOD.is ha collaborato con Levis per creare l’ infografica interattiva: La vostra dose giornaliera di acqua.
Questa infografica ben studiata, permette di selezionare le attività che fai e gli alimenti che consumi nella tua routine quotidiana.
Alla fine, si calcolerà quanta acqua è stata utilizzata dalla mattina fino alla sera (o quanta acqua utilizzano gli altri per ottenere i prodotti a portata di mano). La cifra finale potrebbe anche spaventare e chiederà di prendere decisioni diverse per salvare una risorsa preziosa.

Clicca sull’immagine in alto per cominciare…

 

Fonte: GOOD.is

Ce.real: Installazione interattiva

cereal0

Marion and Oliver Hanke realizzano questa installazione interattiva intitolata »ce.real«.
Essa fornisce un nuovo modo di esplorare le statistiche attraverso un’interfaccia sperimentale, rappresentando i valori della produzione mondiale di cereali in un tubo. Sono presenti due tubi di vetro, ognuno dei quali rappresenta uno specifico paese. Il primo tubo pieno di cereali rappresenta il paese di partenza, mentre l’altro tubo di vetro può essere utilizzato per individuare le correlazioni con altri paesi.
Il grano,utilizzato com display e interfaccia, rappresenta i valori della produzione mondiale di cereali.
L’utente riempie a mano i tubi di vetro, i limiti del quantitativo di cereali del paese corrispondente viene calcolato e visualizzato.
Ruotando i tubi di vetro, vengono mostrati altri dati come il livello di consumo di energia relativa a un paese specifico.

cereal1

cereal2

cereal4

cereal5

cereal6

cereal8

cereal9

cereal7

Disponibile sul sito un video dell’installazione

Moé Takemura: Guida alla cucina Giapponese

Moé Takemura è una designer industriale originaria del Giappone, ha studiato design in Svezia, e attualmente vive a Toronto, Canada.
” The Foreign Japanese Kitchen” è un libro di cucina progettato per gli stranieri che si vogliono avvicinare alla cucina tradizionale giapponese e ai suoi metodi di cottura naturali.Attraverso un design modernista pulito,riculta facile seguire tutte le ricette.
Curatissimo nella grafica e dall’estetica essenziale, vengono mostrate ricette accessibili a tutti, dalla composizione del pasto, gli ingredienti, le tecniche, la presentazione e le stoviglie.
In 30 ricette, Moe offre orientamenti variazioni e modifiche a seconda dei diversi orientamenti culturali dei diversi paesi.

Il libro è acquistabile sul sito Blurb.

Fonte: www.yatzer.com