Categoria: Natura

Gemma Warriner: Twenty-Fifty

Gemma_Warriner_5 Twenty-Fifty è una esplorazione visiva della crisi alimentare globale prevista per il 2050 a causa della incapacità delle risorse naturali della terra di soddisfare la domanda futura. L’artista Gemma Warriner presenta una serie di 8 visualizzazioni di dati, associando a ciascuna un problema responsabile di questa crisi futura. Attraverso una ricerca fotografica sul cibo, che utilizza per la visualizzazione dei dati, Gemma Warriner intende educare i consumatori su come potrebbe evolversi il futuro. Gemma_Warriner_1 Gemma_Warriner_2 Gemma_Warriner_3 Gemma_Warriner_4 Fonte: www.theloop.com.au

Da dove viene la vostra acqua?

trans0309ariverrunsnearitLo stato della California ha recentemente dichiarato una situazione di emergenza a causa della siccità, e le forniture di acqua in molte città americane sono a livelli pericolosamente bassi. Questo, in parte, è dovuto alla lontananza delle grandi metropoli e delle loro fonti d’acqua dolce, costringendoli ad importare acqua da laghi, bacini e corsi d’acqua, a volte centinaia di chilometri di distanza. In questa infografica a cura di GOOD, andiamo a vedere quali città hanno rifornimenti idrici autonomi sostenibili, e quali sono costrette a rivolgersi a un aiuto esterno.

Fonte: GOOD.is

Biogas Infographic

biogas1Il biogas è un ottimo modo per rendere i nostri rifiuti qualcosa di utile. Di seguito è riportato un take umoristico a cura di Elyse Remenowsky sul tema in forma di infografica nello stile della rivista GOOD Magazine.
L’infografica è stata una collaborazione con il fotografo Bryan Edwards ed è stata fatta anche come manifesti e annunci da collocare nei bagni pubblici.

biogas2 biogas3 biogas4

Uragani Infografica

uragano1

Second Sea realizza questa infografica 3D per mostrare la correlazione tra il numero di uragani che si è verificato nel 2012 e la loro intensità.
Sulla base di un modello nei dati, l’infografica illustra che passando dal più debole al più forte, ci sono stati 9,6,3 e 1 uragani.
Attraverso l’uso del colore e le diverse altezze, Second Sea attribuisce ad ogni colore una classificazione sulla forza degli uragani.Gli uragani di carta vengono realizzati con la forma dell’angolo di Fibonacci, proprio come è la forma di un uragano dall’alto.
Ipoteticamente, potrebbe diventare una grande scultura, in quanto è stata progettato per essere visualizzata da tutte le angolazioni.

uragano_1

uragano2

The paper pie chart

US-Paper-Production

Produzione di carta globale negli Stati Uniti per l’anno 2000. Un semplice esperimento di fare un grafico a torta come un oggetto fisico costruito su diversi tipi di carta (cartone, tessuto, carta da giornale).

pie

Via ixycreativity.ro