Etichettato: america

Occupy George: Visualizzare la disparità di ricchezza degli Stati Uniti

Occupy Wall Street attraverso una campagna di marketing virale denominata Occupy George, modifica le banconote da 1 dollaro per denunciare le vergogne del capitalismo. Lo scopo è quello di usare le banconote come messaggio diretto ed efficace per informare gli americani sulle reali conseguenze del capitalismo di Wall Street.  A livello informativo, attraverso questa campagna si può scoprire che la paga di un amministratore delegato d’azienda è in media 185 volte superiore al salario di un operaio. Oppure che la maggior parte della ricchezza è concentrata in 400 persone, mentre 150,000,000 lottano contro la povertà. Timbrando i dollari con infografiche rilevanti, i fatti saranno letteralmente alla portata dei consumatori. La grafica è semplice e chiara, progettata per avere un impatto immediato.

Come spiega il sito Occupy George:

” Il denaro parla, ma non abbastanza forte per il 99%. Facendo circolare dollari timbrati con infografiche basate sui fatti, Occupy George informa il pubblico americano sulla scoraggiante disparità economica, una fattura per volta. Perché la conoscenza del denaro è potere “

Just 400 Americans control as much wealth as the bottom half of the entire country

The income growth disparity in America is wider than it was pre-Great Depression

In America, the average CEO earns 185 times more than the average worker.

The richest 1% of Americans control over 1/3 of the wealth, leaving the bottom 80% with less than 1/5.

Unless things change, it’s safe to assume that our money will ultimately end up in the hands of the one percent

Potete saperne di più sul progetto e scaricare i modelli da utilizzare per voi stessi qui.

Annunci

Infografica Tatuata

3be97327336d468ed8529f4766a9fe96

Tattoo – Infographics è un “opera” dell’artista polacco Paul Marcinkowski realizzata per un progetto scolastico presso l’Accademia di Belle Arti di Łódź,in collaborazione con il professore Sławomir Kosmynka.
L’artista attraverso un attento e curato lavoro in photoshop, ha realizzato quello che potrebbe sembrare un tatuaggio a tutti gli effetti.
Collo,braccia e petto sono ricoperti da questa infografica contenente le statistiche attuali sul tatuaggio: 45 milioni di americani hanno tatuaggi, il 24 per cento ha zero tatuaggi, il 22 per cento ha un tatuaggio, il 18 per cento ha due tatuaggi, il 18 per cento ha tre tatuaggi, e l’ 11 per cento ha quattro tatuaggi.
Pur non essendo un vero tatuaggio, Paul Marcinkowski è riuscito a essere originale visualizzando i dati su un corpo umano.

2a36c716cc8f6c3719229b87b20bee6a

c115643124e0dea5a8cf9e913c1d6345

210c0deedd0d7ac9b1aa1dbd6eaa4eb7

4697e11eae26c189ecc5885b2a3ff0ea

a1d23f6b693ec59d893e08fba9fe3875

Altri lavori dell’artista sono disponibili qui.